Reggina, Toscano: “La Virtus Entella ha elementi che possono metterci in difficoltà. Attorno a noi c’è entusiasmo”

TOSCANO REGGINA VIRTUS ENTELLA – Alla vigilia della trasferta di Chiavari Domenico Toscano, allenatore della Reggina, si è recato in sala stampa per presentare la sfida contro la Virtus Entella di Tedino. Queste le sue parole diffuse da StrettoWeb.com:

“Non ho dubbi sulla formazione. Guarna andrà in porta per il problema di Plizzari, ma mi fido perché mi ha sempre dato garanzie. Sulla fascia destra non ci sarà Del Prato, giocherà Situm. A me non piace il turnover, guardo sempre la condizione dei calciatori e non considero se si gioca martedì o sabato. L’Entella ha calciatori che possono metterci in difficoltà, è un test per capire dove possiamo migliorare. Tutte le gare sono difficili se non affrontate con gli stimoli giusti. Noi abbiamo potenzialità enormi per fare male, dovremo arrivare nelle migliori condizioni per esprimere il nostro gioco. Questa settimana è stata utile soprattutto per i nuovi e capire come possono aiutarci con le loro caratteristiche. Inoltre i ragazzi sono riusciti a restare maggiormente insieme e stringere un feeling tra di loro”.

“Vasic e Rivas sono entrambi recuperati e saranno disponibili, Rolando invece no”.

“Presenza dei tifosi? E’ un fattore importante, può incidere sul clima che si respira all’interno della partita. Si è creato un entusiasmo intorno a noi, ci manca il loro affetto, mi auguro si possa tornare presto alla normalità”.

 

 

Reggina, Toscano: “La Virtus Entella ha elementi che possono metterci in difficoltà. Attorno a noi c’è entusiasmo” ultima modifica: 2020-10-16T15:38:39+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.