Venezia e Carpi chiudono l’anno con un pareggio: è 1-1 al Penzo

Venezia

VENEZIA CARPI – Come da copione, quella tra Venezia e Carpi è stata una sfida molto tattica, nella quale gli ospiti hanno tentato a più riprese di far male in ripartenza, con il pallino del gioco che è stato per la maggior parte del tempo in mano ai padroni di casa. A passare in vantaggio sono gli emiliani, che al 20′ trovano il gol con Suagher. Parte quindi il forcing della squadra di Zenga, ma il pareggio arriva solo nella ripresa, quando al 61′ Litteri trasforma un calcio di rigore. Nell’ultima mezz’ora il protagonista è Colombi, portiere del Carpi, che nega la gioia del gol ai lagunari con diversi interventi salva-risultato. Un punto per parte, con il Venezia che resta al tredicesimo posto a quota ventuno punti, quattro in più del Carpi, attualmente quindicesimo.

Venezia e Carpi chiudono l’anno con un pareggio: è 1-1 al Penzo ultima modifica: 2018-12-30T17:18:20+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.